CHi siamo?

storia

La compagnia Sonel nasce per caso alla scuola di circo “Carampa” di Madrid. Mai incontro fortuito fu più fortunato: i due, entusiasti della vita, cominciano ad esibirsi fin da subito nelle strade e nelle piazze di Spagna e Italia, finendo per costruire il loro primo spettacolo “Atina”. Durante queste estati di spettacoli di strada ha cominciato a prendere forma il loro stile comico, autonomo e pieno di particolari.

Continuano ancora oggi la formazione e la creazione presso le Centre Régional des Arts du Cirque “Arc en Cirque”, a Chambéry, nella sezione artistica “Artiste de Cirque et du Mouvement”.

SONJA ZANTEDESCHI

Nata in Italia, da sempre irrequieta e con molti interessi sportivi ed artistici. Studia pianoforte al conservatorio di Verona ma, dopo l’università di Scienze Motorie, non ha incontrato il circo, il circo ha incontrato lei.

Da quel momento è partita, formandosi alle scuole di circo “Carampa” di Madrid e “Arc en Cirque” a Chambery, studiando con Rafael Martin Blanco, Zenaida Alcalde, Denis Bore ed Eric Angelier. È sicura di che “tutto si impara” ed è felicissima quando può volare in aria lanciata da qualcuno o arrampicarsi sopra oggetti o montagne.

Dopo anni di pianoforte, finalmente ha trovato dove vuole riversare le sue conoscenze musicali.

ISMAEL FERNÁNDEZ

Nato e cresciuto in Spagna, ma sempre con una profonda voglia di viaggiare per il mondo, fino a quando quel momento arrivò. Laureato in ingegneria elettronica, lascia il suo lavoro di informatico per dedicarsi completamente al circo e mettere a disposizione di esso tutte le sue competenze elettro-informatiche. Mago autodidatta, arriva a fare del suo lavoro un mix di ciò che ama di più: l’acrobatica, l’informatica, la musica, il teatro, la magia.   

Ha studiato musica con Jesus Prieto “Piti” e Rafael Martin e circo con vari maestri, tra cui Rafael Martin Blanco, Oscar Dieguez, Denis Bore ed Eric Angelier alle scuole di circo “Carampa” di Madrid e “Arc en Cirque” di Chambery e da lì è già partito sul suo furgone giallo…

ISMAEL FERNÁNDEZ

Nato e cresciuto in Spagna, ma sempre con una profonda voglia di viaggiare per il mondo, fino a quando quel momento arrivò. Laureato in ingegneria elettronica, lascia il suo lavoro di informatico per dedicarsi completamente al circo e mettere a disposizione di esso tutte le sue competenze elettro-informatiche. Mago autodidatta, arriva a fare del suo lavoro un mix di ciò che ama di più: l’acrobatica, l’informatica, la musica, il teatro, la magia.   

Ha studiato musica con Jesus Prieto “Piti” e Rafael Martin e circo con vari maestri, tra cui Rafael Martin Blanco, Oscar Dieguez, Denis Bore ed Eric Angelier alle scuole di circo “Carampa” di Madrid e “Arc en Cirque” di Chambery e da lì è già partito sul suo furgone giallo…